Progetta un sito come questo con WordPress.com
Crea il tuo sito

Fin dal tempo di Adamo l’uomo si è nascosto a Dio dicendo: “È difficile trovare Dio”. La verità è che in ogni cuore vi è un giardino segreto che Dio ha fatto unicamente per Sé.

94737760_532370770766643_7166915242826399744_o

Fin dal tempo di Adamo l’uomo si è nascosto a Dio dicendo: “È difficile trovare Dio”. La verità è che in ogni cuore vi è un giardino segreto che Dio ha fatto unicamente per Sé. Questo giardino è chiuso come una cassaforte ed è provvisto di due chiavi. Dio ne ha una; perciò l’anima non può lasciare entrare nessuno fuorché Dio. Il cuore umano ha l’altra chiave: perciò neanche Dio può entrare senza il consenso dell’uomo. Quando la chiave dell’Amore di Dio e quella dell’umana libertà, la chiave del Divino Richiamo e quella della risposta umana si incontrano, allora il Paradiso torna nel cuore dell’uomo. Dio è sempre alla porta del Giardino con la sua chiave. Noi fingiamo di cercare la nostra chiave, di averla smarrita, di aver rinunciato a cercarla; ma intanto è in mano nostra. Se noi non siamo felici come i Santi, è perché non desideriamo di essere Santi.

(Beato Fulton J. Sheen, da “La pace dell’anima”)