Progetta un sito come questo con WordPress.com
Crea il tuo sito

Non potrei mai capire perché ai nostri giorni si dovrebbero muovere obiezioni all’Immacolata Concezione: tutti i pagani moderni credono di essere stati concepiti senza macchia!

Non dobbiamo sorprenderci se di Maria si dice che fu pensata da Dio prima che il mondo fosse fatto. Quando il pittore Whistler dipinse il ritratto di sua madre non ne aveva forse l’immagine nella mente ancora prima di aver radunato i colori sulla tavolozza?

Se vi fosse stato possibile di prevedere vostra madre (non artisticamente, ma realmente), non l’avreste fatta come la donna più perfetta che mai fosse vissuta, così bella da essere la dolce invidia di tutte le donne, e così virtuosa e misericordiosa che tutte le altre madri avrebbero desiderato di imitarne le virtù? Perché dobbiamo allora pensare che Dio abbia fatto diversamente?

Quando Whistler fu complimentato per il ritratto di sua madre, disse: “Sapete bene come succede: si cerca di far la propria mamma più meravigliosa che si può”.

Quando Dio si incarnò in un uomo, credo che anche Lui abbia voluto fare la madre Sua più meravigliosa che poté, e questo fece di lei una madre perfetta. Dio non fa mai nulla senza una meticolosa preparazione. (…)

Non potrei mai capire perché ai nostri giorni si dovrebbero muovere obiezioni all’Immacolata Concezione: tutti i pagani moderni credono di essere stati concepiti senza macchia. Se non esiste il peccato originale, allora tutti sono concepiti senza macchia. Perché dovrebbero rifiutarsi di concedere a Maria ciò che concedono a loro stessi? La dottrina del peccato originale e l’Immacolata Concezione si escludono a vicenda. Se solo Maria è l’Immacolata Concezione, allora tutti noi dobbiamo avere il peccato originale.

L’Immacolata Concezione non implica che Maria non avesse bisogno della redenzione. Ne aveva bisogno come voi e come me. Fu redenta in precedenza, preventivamente, tanto nel corpo quanto nell’anima, non appena concepita. Noi riceviamo nella nostra anima i frutti della redenzione al momento del battesimo. Tutto il genere umano ha bisogno della redenzione, ma Maria non seguì la sorte di quella umanità peccatrice e ne fu separata in virtù dei meriti della crocifissione di Nostro Signore, offerti a lei nel momento della sua concezione. Se la esentiamo dal bisogno della redenzione, dovremmo anche esentarla dall’appartenenza all’umanità.

L’Immacolata Concezione perciò non implica in alcun modo che Maria non abbia avuto bisogno della redenzione: lo ebbe! Maria è il primo effetto della redenzione, nel senso che questa venne applicata a lei nel momento della sua concezione e a noi in maniera diversa e minore soltanto dopo la nostra nascita. Maria ebbe questo privilegio non per se stessa, ma per Lui.

(Fulton J. Sheen, da “Maria Primo Amore del Mondo”)

Autore: Amici di Fulton Sheen

amicidifultonsheen@gmail.com

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: